Nato nel 1984 (praticamente l'altro ieri) il giovane rampollo rivela subito le sue doti di autentico rompiscatole professionista. Sviluppa sin dalla tenera età la passione per ogni cosa dotata di volante e ruote (non necessariamente nello stesso veicolo). Dalle origini non ben specificate (nato in provincia di Caserta, vissuto fra Emilia Romagna e Veneto), dopo aver fatto pentire ogni insegnante o professore di aver scelto il mestiere di docente, a 17 anni anni abbandona gli studi per tuffarsi nel mondo del lavoro.

Tante le passioni cresciute negli anni, ma la maggiore resta per i motori. Riesce persino a farsi assumere in una carrozzeria, dove purtroppo la sua avventura termina dopo soli due anni. Entra ufficialmente nel mondo del sim racing nel 2009 su console per poi fare il "salto" nel 2014 su pc, con diverse esperienze in campionati di ogni genere, moderno e storico, dove ottiene anche qualche successo qua e la.

Nel marzo 2016 però il suo "talento" di chiaccherone logorroico trova sfogo, grazie a Mariano e al team di Advanced Drivers Club, nelle cronache (non di Narnia) di alcune gare del F1 2015 prima e nel Corvette Trophy poi. A tutt'oggi si dedica ancora a quel mondo che sembra aver acceso una nuova scintilla nel pilota padovano, insieme al nuovo team di PitLane Tv. Ma questa è un altra storia.

autore - commentatore

Follow Me